Aspettative neozelandesi sull’avvio dei negoziati per l’accordo di libero scambio tra l’UE e la Nuova Zelanda

Fonterra ha accolto con favore l’annuncio fatto oggi a Bruxelles che sarà il primo ministro John Key a iniziare i lavori per un accordo di libero scambio tra la Nuova Zelanda e l’Unione europea.
«È un primo passo importante verso un accordo di libero scambio globale e di qualità con l’UE. Abbiamo accordi di libero scambio con quasi tutti i nostri altri principali partner commerciali, e questo è davvero il pezzo mancante» ha commentato Miles Hurrell, direttore Co-operative Affairs del gruppo.
«Un accordo di libero scambio con l’UE porterebbe vantaggi agli agricoltori della Nuova Zelanda, oltre ad essere reciprocamente vantaggioso per i player lattiero-caseari di entrambi le regioni. Non vediamo l’ora di lavorare con il governo per fare il punto su questo inizio promettente» ha detto.
Fonterra ha investito in Europa e un certo numero di aziende lattiero-casearie europee hanno interessi in Nuova Zelanda.
«Non vediamo l’ora che i negoziati inizino» ha detto Hurrell.

 

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151