Attività positiva di un lattobacillo contro la colite ulcerosa

Le proprietà delle cellule dendritiche dell’intestino umano alterate nella colite ulcerosa sono invertite dal peptide criptato STp extracellulare da Lactobacillus plantarum

Peptidi (STp) originati dall’idrolisi gastrointestinale di proteine extracellulari batteriche e ricchi i residui di serina e treonina, si trovano nel colon umano di persone. Questi peptidi resistono alla proteolisi intestinale ed esercitano proprietà di regolazione sulle cellule dendritiche (DC) intestinali. Il lavoro ha voluto caratterizzare le proprietà delle DC umane in pazienti con la colite ulcerosa (UC) e studiato l’effetto di STp su di esse. Le DC del colon hanno presentato, nella UC, un fenotipo immaturo anormale che è stato parzialmente restaurato trattamento con STp. I metaboliti batterici, come il STp, sembrano avere un ruolo nella omeostasi intestinale che manca in caso di UC. Essi possono portare a una nuova era di prodotti probiotici che getti le basi per una terapia dietetica non farmacologica nella malattia infiammatoria intestinale.
Bibliografia
H.O. Al-Hassi et al., Imperial College London, Univ. of Vigo, North West London Hospitals NHS Trust, Univ. de Valladolid, Hospital Univ. Rio Hortega e Queen Mary Univ. of London (p. 1132-1143), Molecular Nutrition & Food Research, vol. 58, n. 5 (2014)

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151