Campi elettrici pulsati e crescita microbica

0
141

Il trattamento a campi elettrici pulsati (PEF) per prodotti fluidi comporta l’applicazione di impulsi di tensione per meno di 1s. L’effetto di un PEF blando sulle caratteristiche benefiche dei batteri probiotici Lactobacillus acidophilus e Lactobacillus delbrueckii ssp. bulgaricus non è ancora ben chiarito. Scopo dello studio determinare l’influenza delle condizioni del trattamento PEF in condizioni blande sull’acidotolleranza, sulla crescita e sull’attività della proteasi di Lb. acidophilus LA-K e Lactobacillus delbrueckii ssp. bulgaricus LB-12.

I trattamenti PEF hanno previsto pulsazioni quadrate positive unipolari di 3μs, periodo di impulso di 0,5 s, forza del campo elettrico di 1kV/cm, tempo di ritardo di 20μs, portata di 60ml/min e temperatura di trattamento di 40,5°C. Le condizioni PEF blande studiate hanno notevolmente migliorato l’acido-tolleranza, la crescita esponenziale e l’attività della proteasi di entrambi Lb. acidophilus LA-K e Lb. bulgaricus LB-12 rispetto al controllo. Il metodo PEF in considerato viene raccomandato per il pretrattamento delle colture per migliorarne gli attributi desiderati.

Bibliografia

N. Naijm et al., Louisiana State Univ. Agricultural Center (p. 3424-3434); Journal of dairy science, vol. 96, n. 6 (2013)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here