Consumo di latte in popolazione ipolattasica

0
57

Latte

Lo studio ha determinato la prevalenza di adulti con ipolattasia nella popolazione tagika che vive nel sud dell’Uzbekistan con la genotipizzazione delle varianti alleliche C/T-13910 e identificando la loro tolleranza al latte. L’analisi del polimorfismo a singolo nucleotide C/T-13910 di 100 adulti tagiki è stata realizzata per PCR del frammento di restrizione della lunghezza del polimorfismo. La tolleranza al latte è stata analizzata grazie a un questionario sviluppato per valutare la dispepsia dopo il consumo di latte e latticini. Il marcatore genetico di ipolattasia-genotipo C/C-13910 è stato rilevato nel 83% della popolazione adulta tagika, ma tuttavia, nonostante l’alta prevalenza di intolleranza al lattosio, la maggioranza della popolazione consuma tra i 100-200 ml di latte al giorno. Ciò conferma che il consumo di latte in questa regione non viene influenzato dalla presenza di genotipi associati all’ipolattasia.

Bibliografia

S. Kasimov e M. Lember, Tashkent Institute of Postgraduate Medical Education, Uzbekistan ed Univ. of Tartu and Univ. Hospital (p. 332-336); International Journal of Nutrition and Food Science, vol. 2, n. 6 (2013)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here