Consumo di latte in popolazione ipolattasica

Latte

Lo studio ha determinato la prevalenza di adulti con ipolattasia nella popolazione tagika che vive nel sud dell’Uzbekistan con la genotipizzazione delle varianti alleliche C/T-13910 e identificando la loro tolleranza al latte. L’analisi del polimorfismo a singolo nucleotide C/T-13910 di 100 adulti tagiki è stata realizzata per PCR del frammento di restrizione della lunghezza del polimorfismo. La tolleranza al latte è stata analizzata grazie a un questionario sviluppato per valutare la dispepsia dopo il consumo di latte e latticini. Il marcatore genetico di ipolattasia-genotipo C/C-13910 è stato rilevato nel 83% della popolazione adulta tagika, ma tuttavia, nonostante l’alta prevalenza di intolleranza al lattosio, la maggioranza della popolazione consuma tra i 100-200 ml di latte al giorno. Ciò conferma che il consumo di latte in questa regione non viene influenzato dalla presenza di genotipi associati all’ipolattasia.

Bibliografia

S. Kasimov e M. Lember, Tashkent Institute of Postgraduate Medical Education, Uzbekistan ed Univ. of Tartu and Univ. Hospital (p. 332-336); International Journal of Nutrition and Food Science, vol. 2, n. 6 (2013)

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151