Determinazione di pesticidi organoclorurati (OCP) in latte

Analisi multiresiduo di 30 pesticidi a base di composti organici del cloro in latte e latte in polvere mediante cromatografia di gel permeazione-estrazione in fase solida-gascromatografia-spettrometria di massa tandem

di Guocan Zheng et al. College of Chemistry and Materials Engineering, Wenzhou University, Cina (pp. 6016-6026)

È stato sviluppato un metodo per la determinazione contemporanea di 30 pesticidi organoclorurati (OCP) in latte e latte in polvere. Prima dell’analisi gascromatografia-spettrometria di massa tandem, gli OCP residui nei campioni sono stati estratti con una miscela di n-esano e acetone (1/1, vol./vol.) e purificati attraverso cromatografia di gel permeazione ed estrazione in fase solida. Per evitare effetti della matrice, sono state usate soluzioni di calibrazione adattate alla matrice a concentrazione tra 2 e 50 ng/mL. I limiti di quantificazione di tutti gli OCP erano 0,8 μg/kg. A eccezione dell’endrina, i limiti di quantificazione sono risultati significativamente inferiori ai limiti massimi di residui definiti dall’Unione Europea e dalla Cina. I recuperi medi erano nell’intervallo da 70,1 a 114,7% a tre diverse concentrazioni (0,8, 2,0 e 10,0 μg/kg), con una deviazione standard residua minore del 12,9%. Il metodo sviluppato è stato applicato con successo all’analisi degli OCP in latti commerciali.
Bibliografia
Journal of Dairy Science 97 (10), ottobre 2014. doi: http://dx.doi.org/10.3168/jds.2014-8192

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151