Doppio uso del siero di latte nella produzione di probiotici

Uso del siero di latte per la produzione di biomassa ed essiccamento spray di lattobacilli probiotici

di L. Lavari et al., Univ. Nacional del Litoral (p. 267-274)

Lo studio ha esaminato la possibilità di un doppio uso del siero di latte (mezzo di coltura e termoprotettivo per l’essiccazione spray di lattobacilli) per aggiungere valore a queste acque reflue. Un brodo simile all’MRS e alcuni terreni prodotti con siero di latte da formaggi e ricotta e siero di latte permeato, sono stati valutati per la loro capacità di produrre biomassa di Lactobacillus paracasei JP1, Lb. rhamnosus 64 e Lb. gasseri 37. Sospensioni cellulari di lattobacilli prodotte nei diversi terreni sono stati atomizzati in soluzione di siero di latte e amido e la vitalità monitorata durante lo stoccaggio delle polveri per 2 mesi. Lb. rhamnosus 64 è stato in grado di crescere in modo soddisfacente in almeno due dei terreni di coltura e nei substrati caseari formulati. Inoltre ha resistito bene all’essiccazione spray risultando idoneo a ulteriori studi tecnologici per lo sviluppo di colture probiotiche disidratate per alimenti.
Bibliografia
Journal of Dairy Research, vol. 81, n. 3 (2014)

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151