Microbiologia

Identificazione rapida di ceppo

Per la prima volta la spettroscopia infrarossa in trasformata di Fourier (FT-IR) accoppiata all’analisi statistica multivariata è stata usata per sub-tipizzare 30 ceppi di E. coli O157:H7 precedentemente tipizzati mediante analisi “multilocus variable number tandem repeat” (MLVA) ed elettroforesi su gel a campi pulsati (PFGE). L’analisi multivariata degli spettri FT-IR ha prodotto il clustering degli stessi tipi MLVA e la separazione di diversi tipi MLVA di E. coli O157:H7, dimostrando che la FT-IR consente la sub-tipizzazione rapida (≤16 ore) ed economica di E. coli O157:H7 con accuratezza paragonabile alla MLVA. Il metodo FT-IR sviluppato ha presentato anche un potere discriminatorio maggiore di quello della PFGE per la sub-tipizzazione di E. coli O157:H7.

Bibliografia

Davis R et al. Department of Food Science, Purdue University (pp. 181–190), Food Microbiology 31(2), settembre 2012

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151