Microbiologia

Identificazione rapida di ceppo

0
130

Per la prima volta la spettroscopia infrarossa in trasformata di Fourier (FT-IR) accoppiata all’analisi statistica multivariata è stata usata per sub-tipizzare 30 ceppi di E. coli O157:H7 precedentemente tipizzati mediante analisi “multilocus variable number tandem repeat” (MLVA) ed elettroforesi su gel a campi pulsati (PFGE). L’analisi multivariata degli spettri FT-IR ha prodotto il clustering degli stessi tipi MLVA e la separazione di diversi tipi MLVA di E. coli O157:H7, dimostrando che la FT-IR consente la sub-tipizzazione rapida (≤16 ore) ed economica di E. coli O157:H7 con accuratezza paragonabile alla MLVA. Il metodo FT-IR sviluppato ha presentato anche un potere discriminatorio maggiore di quello della PFGE per la sub-tipizzazione di E. coli O157:H7.

Bibliografia

Davis R et al. Department of Food Science, Purdue University (pp. 181–190), Food Microbiology 31(2), settembre 2012

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here