Il commissiario Hogan risponde sui mercati lattiero-caseari

Hogan%201Al Farm Council di ieri, a Bruxelles, il commissario Hogan ha affermato che la maggior parte dei problemi del mercato lattiero-caseario sono imputabili all’eccesso di offerta mondiale e alla domanda debole (per esempio in Cina). Ha inoltre spiegato che i prezzi medi del latte comunitario hanno toccato livelli record nel 2013 e 2014 e che la quotazione attuale è bassa, ma pur sempre superiore ai livelli del 2010-2012. Secondo Hogan, è necessaria per il settore una “rete di sicurezza”, anche dopo la cessazione del regime delle quote latte, e pertanto intende proporre l’estensione del piano di aiuti allo stoccaggio privato (PSA) per il latte scremato in polvere (SMP) e il burro anche dopo febbraio 2015.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151