Il Parmigiano Reggiano Dop sbanca a Londra

0
21
Stand del Parmigiano Reggiano. Foto L. Amorini
Stand del Parmigiano Reggiano. Foto L. Amorini

7 ori, 7 argenti, 7 bronzi e il Supergold: questo il bottino della Nazionale del Parmigiano Reggiano al concorso londinese World Cheese Awards 2014, risultato che lo ha decretato il formaggio Dop più premiato dell’intera manifestazione. Il riconoscimento di Supergold al formaggio da vacche rosse dell’Azienda Agricola Granadoro di Cavriago (RE) che non è però riuscita a sconfiggere il Bath Blue, tipico erborinato del Regno Unito, premiato quale vincitore assoluto dell’edizione 2014. La Nazionale del Parmigiano Reggiano 2014/2015 era composta da 21 caseifici e, dalla sua fondazione nel 2001, si è aggiudicata 72 premi internazionali.

La lista dei vincitori

Categoria oltre i 24 mesi:

Medaglie d’Oro per l’Azienda Agricola Grana d’Oro (Cavriago RE), che è risultata altresì tra i Supergold della manifestazione, portando il Parmigiano Reggiano in finalissima; i caseifici Sociale Fior di Latte (Gaggio Montano, BO), Cooperativa Casearia Agrinascente (Fidenza, PR), Società Agricola Giansanti (Parma), Fattoria Fiori (Vetto, RE), Querciola (Lizzano in Belvedere, BO), Nuova (Bibbiano, RE);

Medaglie d’Argento per i caseifici Querciola (Lizzano in B., BO), Dismano (Montese, MO), Punto Latte (Concordia sul Secchia, MO), Coduro (Fidenza, PR), Cavola (Toano, RE), Urzano (Neviano Arduini, PR), Del Parco (Ramiseto, RE).

Medaglie di Bronzo: Cooperativa Casearia Agrinascente (Fidenza, PR), Castellazzo (Campagnola, RE), Cavola (Toano, RE), San Girolamo (Guastalla, RE), San Giorgio (Casina, RE).

Categoria sotto i 24 mesi: Medaglia di Bronzo per i caseifici Cavola (Toano, RE), Urzano (Neviano Arduini, PR).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here