La tedesca DMK GROUP tallona i primi 5 top player europei

6_087AnnahmeZeven2015Nel 2014 la coop tedesca DMK GROUP ha lavorato 6,8 miliardi di chili di latte forniti da 8.900 produttori a fronte di una remunerazione media di 36,86 centesimi di euro al chilo, in un contesto internazionale difficile anche a causa dall’embargo russo.

Nonostante questo, le quattro principali aree di business sono cresciute nel 2014: DMK CONSUMER che comprende marchi come MILRAM e Oldenburger; DMK BABY con il famoso brand Humana; DMK ICE CREAM e DMK INGREDIENTS.

Prediligendo una solida base economica dell’impresa e delle sue controllate rispetto a una crescita rapida, DMK re-investe i profitti nello sviluppo di nuove tecnologie e prodotti innovativi, nel miglioramento dell’ambiente lavorativo e nell’espansione dei mercati di vendita. Lo scorso anno circa 200 milioni di euro sono stati usati per il potenziamento di impianti e siti produttivi come la nuova fabbrica ArNoCo nel Nordhackstedt per la lavorazione del siero, o la nuova linea per mozzarella a Georgsmarienhütte e per la realizzazione di un impianto di polverizzazione a Zeven, che sarà pronto a breve.

La strategia per salvaguardare la redditività della società e dei suoi azionisti nel lungo termine prevede la crescita nelle quattro business unit sul mercato tedesco e internazionale anche grazie all’espansione dei prodotti di marca. Per questo lo scorso anno il gruppo ha rafforzato il marchio MILRAM sul fronte interno e ha sostenuto l’esportazione del marchio Oldenburger su quello internazionale, in particolare in Paesi come la Cina.

Centrale è anche l’internazionalizzazione visto che l’export incide per circa il 40 per cento sul fatturato totale, percentuale che l’azienda vuole alzare soprattutto in ragione dell’aumentata disponibilità di latte grazie al termine del regime delle quote latte.

DMK mira ad ampliare ulteriormente i propri guadagni anche attraverso alleanze e collaborazioni strategiche. Esempi sono la joint venture ArNoCo, copartecipata pariteticamente da DMK e Arla Foods, e la fusione con l’olandese DOC Kaas.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2018 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151