Lactoferrina purificata da siero di latte

Isolamento di lactoferrina da siero mediante cromatografia di affinità con il colorante giallo HE-4R legato a mini sfere di chitosano

di María Fernanda Baieli et al. Facultad de Farmacia y Bioquímica. Universidad de Buenos Aires, Argentina (pp. 53-59)

È necessario sviluppare nuovi metodi cromatografici integrati per la purificazione a basso costo delle proteine a partire da materie prime. In questo lavoro, è stato messo a punto un processo per isolare la lactoferrina (Lf) bovina da siero di latte dolce usando mini-sfere di chitosano con immobilizzato il colorante giallo HE-4R come ligando a basso costo. La massima capacità di adsorbimento era compresa tra 51,14 e 58,28 mg Lf/g matrice. Inoltre, le mini sfere adsorbivano circa il 95% della Lf presente nel siero di latte dolce e da queste era eluito più del 80% della Lf adsorbita. Si è ottenuta una resa del 77% con una purezza maggiore del 90% in un solo passaggio di purificazione. Il processo di purificazione era efficiente per tre cicli consecutivi senza passaggi di rigenerazione.
Bibliografia
International Dairy Journal. Novembre 2014: 39 (1). doi: 10.1016/j.idairyj.2014.03.014

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151