Latte Mukki Selezione Mugello: la sostenibilità al centro

AQ%20Int%20A%201La Centrale del Latte di Firenze e le aziende agricole del Mugello hanno commissionato nel 2013 alle Università di Firenze e Pisa una ricerca mirata a definire l’impatto ambientale, sociale ed economico della filiera di produzione del latte “Selezione Mugello”, che comprende 29 aziende agricole locali. In particolare i ricercatori hanno analizzato ogni fase del ciclo di produzione del latte, dal benessere animale presso le stalle fino al confezionamento e distribuzione del prodotto e al riciclo dei contenitori utilizzati, valutando e misurando gli impatti ambientali. È stato così possibile tracciare la cosiddetta Via del Latte del Mugello, con l’obiettivo di valorizzare un latte buono e sostenibile, attraverso un percorso di tutela non solo ambientale ma anche sociale ed economico. Nel complesso sono cinque i valori su cui Mukki, che ha recentemente celebrato i 60 anni di attività, ha costruito una Carta degli impegni, con precisi obiettivi di miglioramento per il triennio 2015/2017: conservazione della biodiversità, benessere dell’animale, qualità nutrizionali del latte, sostenibilità ambientale e impatto socio-economico. Per quanto riguarda la biodiversità, Mukki e le aziende del Mugello si impegnano a garantire il mantenimento degli habitat naturali e delle specie animali e vegetali di questo territorio. Contribuiscono quindi a creare un ambiente adatto alle produzione di foraggi e mangimi destinati alle loro mucche e a diversificare le colture, mantenendo pascoli e prati. Inoltre le pratiche agricole sono costantemente monitorate per verificare l’impatto sulle risorse ambientali. In merito al benessere degli animali, la strategia è semplice: da una mucca libera di pascolare e alimentata in modo bilanciato si ottiene il miglior latte. Non solo. Quest’attenzione genera un forte equilibrio fra salute animale, ambiente, natura e qualità del prodotto finale che contribuisce a tutelare il territorio. In tema di qualità, il latte che si ottiene dagli allevamenti mugellani è frutto di questa filiera costantemente monitorata. Venendo all’impegno per l’ambiente, sono numerose le azioni avviate da Mukki e delle aziende del Mugello per questo territorio. Fra queste, Latte Mukki Selezione Mugello ha ottenuto la Dichiarazione Ambientale di Prodotto (EPD), che registra l’impronta effettiva sull’ambiente attestando l’efficacia delle strategie messe in campo, come la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra e l’utilizzo per l’intera gamma di Latte Fresco Selezione Mugello delle confezioni Tetra Top®, contenitori riciclabili e costituiti prevalentemente da una materia prima rinnovabile, la carta. Infine, la Carta degli Impegni prevede azioni mirate a sostenere il tessuto economico locale, con l’obiettivo di far crescere questa terra, dove la tradizione produttiva si tramanda da generazioni. Proprio per questo, fra gli impegni assunti vi è quello di coinvolgere i giovani nelle attività agricole promuovendo l’occupazione e realizzando iniziative sul territorio come le “stalle aperte” e la stessa Via del Latte.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151