Latte UHT italiano nella Penisola araba

Centrale del Latte di Torino & C. S.p.A. ha siglato un accordo quinquennale per il periodo 2015-2019 con un primario operatore di Dubai, specializzato in prodotti biologici, per l’esportazione di latte a lunga conservazione negli Emirati Arabi Uniti, Kuwait, Arabia Saudita e Oman.

Il contratto – che prevede l’invio di tre referenze: il latte biologico, parzialmente scremato e intero nel nuovissimo formato da 250 mL – si inserisce in un più ampio piano di sviluppo commerciale all’estero, intrapreso dalla società a partire dallo scorso anno, quando sono state avviate le prime esportazioni di latte UHT in Cina grazie a un accordo quinquennale (2014-2018) raggiunto con Nanpufood, primario importatore e distributore in Cina, Macao e Hong Kong.

Nei primi nove mesi del 2015 il valore delle esportazioni è pari a circa 600mila euro.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151