Nasce “Agrinsieme”

0
82

Agrinsieme” è il coordinamento che rappresenta le aziende e le cooperative di Cia, Confagricoltura e Alleanza delle cooperative italiane (che a sua volta ricomprende Agci-Agrital, Fedagri-Confcooperative e Legacoop Agroalimentare). I Consigli direttivi delle cinque organizzazioni hanno sottoscritto l’accordo interassociativo lo scorso 9 gennaio e nominato coordinatore il presidente nazionale della Cia Giuseppe Politi, che resterà in carica per un anno. Il programma di lavoro si articola in quattro punti: politiche di rafforzamento dell’impresa; semplificazione burocratica; politiche di corretta gestione delle risorse naturali; aggiornamento del quadro normativo di riferimento a livello europeo, nazionale e regionale. Secondo l’Osservatorio della Cooperazione agricola italiana istituito presso il Mipaaf, questi sono i numeri di Agrinsieme: 1.200.000 associati; 740.000 aziende agricole; 710.000 dipendenti dalle aziende agricole; 6 miliardi di euro di costo del lavoro sostenuto; 52% del valore della produzione agricola italiana; 53% della superficie agricola nazionale; 6.400 sedi di assistenza alle aziende; 5.100 cooperative agroalimentari; 720.000 soci produttori; 94.000 occupati; 34,2 miliardi di euro di fatturato, pari al 24% del fatturato agroalimentare italiano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here