Nestlé premiata per la sostenibilità

0
52

20568653975_879ee32101_zLo stabilimento lattiero-caseario “acqua zero” in Messico e una fabbrica dolciaria nel Regno Unito che trasforma i rifiuti in energia rinnovabile: sono solo due esempi che hanno permesso a Nestlé di raggiungere il punteggio di 99 su 100 nella “Dimensione Ambientale” del 2015 Dow Jones Sustainability Index (DJSI).
Il DJSI è un benchmark indipendente, riconosciuto a livello mondiale che misura la performance aziendale in tre ambiti: economico, ambientale e sociale.
Con un punteggio complessivo di 89 su 100 nella classifica DJSI, Nestlé è stata tra le più performanti società alimentari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here