Nutraceutica

Proteasi e caratterizzazione di peptidi bioattivi

0
108

Scopo dello studio è valutare l’estensione d’idrolisi e caratterizzare i peptidi bioattivi ottenibili da enzimi proteolitici diversi inclusi alcalase, flavourzyme, neutrase e protamax, allo scopo di selezionare il trattamento più adatto nella preparazione di alimenti funzionali. Allo scopo proteine del siero concentrate (WPC) sono state sottoposte ai diversi trattamenti d’idrolisi, essiccate e sottoposte ad analisi per spettrometria di massa. Il trattamento con alcalase ha prodotto diversi peptidi bioattivi, suggerendo la possibile applicazione di questo metodo nella preparazione di alimenti bioattivi.

Bibliografia

Y. Schober et al., Justus-Liebig Univ., Konkuk Univ. e Kyungnam Univ. (p. 55-57); Milchwissenchaft vol. 67 n. 1 (2012)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here