Ricercare Salmonella in latte, yogurt e formaggio

Protocollo di PCR real-time basato su sonde TaqMan, rapido e sensibile, per la ricerca di Salmonella

di Walid M. El-Sharoud et al. Food Safety and Microbial Physiology (FSMP) Laboratory, Faculty of Agriculture, Mansoura University, Egitto (pp. 62-66)

È stato sviluppato un metodo altamente sensibile e rapido che associa un breve passaggio di pre-arricchimento di 4 ore inINGREYPX0965 terreno non selettivo e una reazione di PCR real-time basata su sonde TaqMan per la rivelazione di differenti concentrazioni di un cocktail di 8 ceppi di Salmonella typhimurium in latte e prodotti lattiero-caseari. Con questo metodo è possibile rivelare 1 ufc di Salmonella in 25 mL di latte, e la sensibilità non sembrata influenzata dalla presenza di microflora contaminante. Il metodo può anche essere usato per la ricerca di Salmonella durante la preparazione e la conservazione refrigerata di yogurt e formaggi molli. Ha permesso di rivelare cellule batteriche morte o danneggiate in formaggio preparato da latte salato al 10-12% dopo 3 mesi di conservazione. Dato che il metodo fornisce dati quantitativi in relazione al numero di patogeni in questi prodotti, gli autori del lavoro raccomandano di usarlo per la verifica del rischio microbiologico e per programmi HACCP.
Bibliografia
International Dairy Journal, gennaio 2015: 40. doi:10.1016/j.idairyj.2014.08.015

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151