Microbiologia

Studio del microbiota

Dinamiche di batteri lattici e propionici non-starter aggiunti e starter in formaggio olandese a diverso contenuto di grassi.

Sono state studiate le dinamiche microbiche di formaggi di tipo olandese che si differenziano per starter (starter commerciale DL o un singolo ceppo di Lactococcus lactis ssp. cremoris), non starter aggiunti (Lactobacillus o Propionibacterium) e contenuto di grassi (10% o 28%) utilizzando analisi coltura-dipendenti e colture-indipendenti. Il microbiota del formaggio era dominato da Lactobacillus dopo 4 settimane di stagionatura e il contenuto di grassi non influenzava la diversità microbica. Leuconostoc spp., presumibilmente proveniente dallo starter DL, è stato rivelato in formaggi prodotti con l’aggiunta di Lactobacillus plantarum e Lactobacillus rhamnosus  mentre non è stato rivelato in formaggi prodotti con l’aggiunta di Lactobacillus paracasei dopo 4 e 7 settimane. Lactobacillus spp. non è stato evidenziato in formaggi con Propionibacterium aggiunto, mentre Leuconostoc è stata la sola specie rivelata. Nei formaggi fatti con Lc. lactis ssp. cremoris come starter, il microbiota Lactobacillus era simile al microbiota del formaggio dopo 24 ore mentre dopo 4 settimane sono state riscontrate diverse specie di LactobacillusLeuconostoc.

 

Bibliografia

Davide Porcellato et al. Department of Chemistry, Biotechnology and Food Science, Norwegian University of Life Sciences.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151