Tagliare formaggi duri

0
67

Le cubettatrici Holac tagliano Parmigiano Reggiano e Grana Padano anche partendo da mezze forme, senza vincoli di carico né pretaglio, alla velocità più adatta a prodotto e linea di confezionamento. Distribuite da Lazzari Equipment, sono facili da sanificare perché si smontano senza attrezzi in pochi minuti e possono essere lavate con lancia ad alta pressione. Una volta caricato il nastro con mezze forme (dischi decorticati e pretagliati a un’altezza di circa 10 cm da intere forme), l’alimentazione è automatica.

Il magazzino di carico a forma di parallelepipedo accoglie il prodotto, che si espande lateralmente fino al doppio della capacità per poi richiudersi. Apertura e chiusura all’ingresso dalla tramoggia avvengono con una ghigliottina idraulica che taglia il formaggio eccedente, lasciandolo in tramoggia in attesa del ciclo successivo. Alimentato il cassetto, un pistone idraulico inizia la spinta di compattazione. Il primo taglio avviene con una trafila inox lavorata in elettroerosione, per ottenere cubetti, stick, julienne ma anche triangoli, esagoni, cuori o qualsiasi altra forma. Un coltello rotante a una, due, tre o quattro taglienti realizza il secondo e ultimo taglio. Le possibilità di regolazione elettronica rendono le macchine adatte anche al Parmigiano più difficile. Costruite in acciaio inox, non temono l’ossidazione.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here