Test latte vaccino

0
65

Il contenuto proteico del latte vaccino è caratterizzato da diversi tipi di proteine. La componente principale è la caseina, il resto è formato da diversi tipi di proteine (beta-lattoglobuline e alfa-lattoalbumine) chiamate comunemente “proteine del siero del latte”. Isolate dal latte, alcune proteine sono utilizzate come additivo alimentare (lattoferrina, per esempio), mentre altre possono essere usate per rilevare l’adulterazione del latte e dei prodotti lattiero-caseari.

R-Biopharm offre kit Elisa della linea EuroProxima, per la rilevazione rapida e semplice delle adulterazioni alimentari con latte bovino. I test si basano su anticorpi monoclonali specifici per la κ-caseina bovina: Milk Fraud/Bovine, analisi quantitativa di latte vaccino in latte di altre specie; Milk Fraud/Bovine Rennet Whey, analisi quantitativa di caglio o siero di latte vaccino in latte e latte in polvere vaccino; Cheese Fraud, analisi quantitativa di latte vaccino in formaggio di altre specie. I test rilevano anche le proteine denaturate nei prodotti a base di latte trattati termicamente e nei formaggi stagionati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here