Un caseificio ad hoc per il Taleggio Dop

L’Antica Latteria Agricola di Pandino punta sul Taleggio Dop e sull’importante valore commerciale aggiunto che le denominazioni protette offrono. Tradizione, qualità, manualità sono ingredienti imprescindibili per produzioni di successo.

I fratelli Bonaventi alla guida dell’Antica Latteria di Pandino

L’Antica Latteria Agricola di Pandino nel cremasco è una realtà casearia storica. È, infatti, da più di cinquant’anni che quest’azienda produce formaggi della tradizione lombarda. Negli ultimi vent’anni, il caseificio è stato rilevato dalla famiglia Bonaventi, la quale ha saputo rilanciarlo puntando su una delle eccellenze casearie italiane: il Taleggio Dop. Taleggio che oggi rappresenta una percentuale signifi cativa della produzione aziendale. Giuseppe Paolo Bonaventi, recentemente scomparso, ha rappresentato il cardine di questa svolta; oggi l’azienda, ben avviata continua nel segno della tradizione familiare con i suoi fi gli: Carlo, Enrico e Gianluigi.

Da vent’anni l’Antica Latteria Agricola di Pandino è di proprietà della famiglia Bonaventi.
Nostro padre ebbe l’opportunità di rilevare il caseificio vent’anni fa. Una decisione importante che lui prese, motivatissimo, in accordo con tutta la famiglia. Intestò l’azienda, in segno di continuità, a noi tre fratelli e l’avventura cominciò. In questo lungo lasso di tempo, abbiamo sempre lavorato a fianco di nostro padre per sviluppare l’azienda.

Azienda è notevolmente cresciuta negli anni.
Quando fu rilevato, il caseificio trasformava 70 quintali di latte al giorno, oggi i quintali lavorati sono 340. Nonostante però la crescita, l’azienda è sempre rimasta a gestione familiare. Nostro padre, come noi d’altronde, ha sempre creduto in questa formula, perché, se c’é sintonia e comunione d’intenti, questo permette di avere il miglior controllo sull’intera filiera produttiva.

Tre fratelli al comando dell’attività…
Gianluigi gestisce la produzione, Carlo si occupa della stagionatura, mentre Enrico della vendita e dei rapporti commerciali.

Il Taleggio è il core business dell’azienda

Una crescita in quantità ma …anche in qualità.
Abbiamo lavorato intensamente in questi anni sia in fase di conferimento latte, sia di trasformazione. La qualità della materia prima è stato per noi il primo obiettivo che abbiamo raggiunto selezionando i nostri conferenti. Conferenti che negli anni, vuoi le disposizioni di legge in tema d’igiene, vuoi i compensi a qualità, hanno prodotto latte con caratteristiche sempre migliori.

Conferenti. Dalle zone limitrofe?
Raccogliamo il latte in un raggio di circa 10 km da 15 stalle situate nei comuni di Pandino, Gradella, Rivolta d’Adda. Producendo Dop, questo ce lo impone anche il disciplinare produttivo, ma non sceglieremmo diversamente, pur sapendo dei costi notevolmente inferiori dei latti provenienti da alcuni paesi stranieri. Il latte che raccogliamo è sorprendentemente vocato per le nostre produzioni. Pensiamo che il motivo principale per il quale il nostro caseificio si dedichi al Taleggio e a formaggi con caratteristiche simili, derivi dalla costatazione che il latte della nostra zona permette di ottenere le migliori performance con queste produzioni.

Condividi quest’articolo
1 commento a questo articoloInvia il tuo
  1. Un ottimo formaggio (Taleggio Dop, Salva Cremasco Etc) prodotto artigianalmente come una volta unito a un ottimo rapporto qualità/prezzo!

Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151