Laboratorio

Valutazione del contenuto di acido folico

0
40

Determinazione dell’acido folico in latte, latte in polvere e bevande energetiche tramite un dosaggio immunologico indiretto.

È stato sviluppato un dosaggio indiretto immuno-assorbente legato ad un enzima (ELISA) per il rilevamento rapido e conveniente di acido folico (FA) in alimenti fortificati con vitamine. Un metodo con carbodiimide è stato utilizzato per la sintesi dell’immunogeno (coniugato FA-siero albumina serica) per aumentare gli anticorpi policlonali per FA. Il limite di rilevamento per l’immuno-dosaggio è risultato di 3,0 ng/mL in tampone, 3,52 ng/mL nelle bevande energetiche, 11,91 ng/mL in latte e 16,50 ng/mL in latte in polvere. La variabilità intra- e inter-dosaggio
è risultata compresa tra 6,6 e 15,1%. I recuperi analitici dei campioni addizionati di FA sono stati dell’88,3-108,9%. Il metodo sviluppato può essere utilizzato quale dosaggio semplice, accurato e rapido per l’analisi semi-quantitativa e quantitativa di FA nei prodotti alimentari.

Bibliografia

T. Zhang et al., Nankai Univ. e Tianjin Bioradar Biotechnology Co., Ltd (p. 2297-2304); Journal of the Science of Food and Agricultural, vol. 92, n. 11 (2012)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here