Laboratorio

Valutazione del contenuto di acido folico

Determinazione dell’acido folico in latte, latte in polvere e bevande energetiche tramite un dosaggio immunologico indiretto.

È stato sviluppato un dosaggio indiretto immuno-assorbente legato ad un enzima (ELISA) per il rilevamento rapido e conveniente di acido folico (FA) in alimenti fortificati con vitamine. Un metodo con carbodiimide è stato utilizzato per la sintesi dell’immunogeno (coniugato FA-siero albumina serica) per aumentare gli anticorpi policlonali per FA. Il limite di rilevamento per l’immuno-dosaggio è risultato di 3,0 ng/mL in tampone, 3,52 ng/mL nelle bevande energetiche, 11,91 ng/mL in latte e 16,50 ng/mL in latte in polvere. La variabilità intra- e inter-dosaggio
è risultata compresa tra 6,6 e 15,1%. I recuperi analitici dei campioni addizionati di FA sono stati dell’88,3-108,9%. Il metodo sviluppato può essere utilizzato quale dosaggio semplice, accurato e rapido per l’analisi semi-quantitativa e quantitativa di FA nei prodotti alimentari.

Bibliografia

T. Zhang et al., Nankai Univ. e Tianjin Bioradar Biotechnology Co., Ltd (p. 2297-2304); Journal of the Science of Food and Agricultural, vol. 92, n. 11 (2012)

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151