Antibiotico

    0
    174

    Nome generico di alcune secrezioni del mondo microbico
    o di sostanze chimiche di sintesi che arrestano la moltiplicazione dei batteri
    (effetto batteriostatico) o che ne assicurano la distruzione (effetto battericida).
    A una certa concentrazione nell’alimentazione, gli antibiotici favoriscono la
    velocità di crescita delle specie zootecniche; malgrado ciò, tale impiego è
    attualmente oggetto di numerose restrizioni. Essi sono anche utilizzati per
    inibire la contaminazione microbiologica delle derrate alimentari destinate
    direttamente all’uomo. L’ingestione di antibiotici può causare delle allergie e
    anche lo sviluppo di una flora digestiva antibiotico-resistente.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here