Pasta filata

    1
    865

    Dopo la caseificazione la pasta è sottoposta al trattamento di filatura durante il quale la pasta viene lavata con acqua bollente. La cagliata acquisisce così una struttura plastica tale da consentirne la stiratura. Questa tipica lavorazione è usata per la produzione dei formaggi a pasta filata come il provolone, il fior di latte, il caciocavallo, la mozzarella, la scamorza e la burrata.

    1 commento

    1. Buongiorno, vorrei porre un quesito riguardo alla filatura: solitamente dopo 2-3 ore di maturazione della cagliata, questa è pronta per la filatura. Quest’oggi dopo quasi 7 ore, la pasta non è pronta per la filatura, quale potrebbe essere la causa?

      Ringrazio in anticipo per l’attenzione che mi dedicherete.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here