A Yili la maggioranza di Ausnutria

589

Inner Mongolia Yili Industrial Group Co. (Yili) ha rilevato la maggioranza di Ausnutria Dairy Co. (Ausnutria), produttore di alimenti e infant formula da latte di capra.
Yili collaborerà con Ausnutria attraverso Hong Kong Jingang Trade Holding (Jingang), sua consociata interamente controllata. Così entrerà nel business dei latti per infanti e prodotti per la nutrizione.

Jingang acquisirà 531 milioni di azioni al prezzo 10,06 di HK$ per azione, pari a circa il 30,89% del totale delle azioni emesse di Ausnutria. Inoltre, Ausnutria emetterà 90 milioni di nuove azioni per Jingang al prezzo di 10,06 HK$ per azione. Al termine delle due operazioni, Jingang deterrà quindi 621 milioni di azioni di Ausnutria, ovvero il 34,33% del totale, rendendo Yili il principale azionista della società.

Grazie all’acquisizione, Yili sarà la prima azienda cinese a diventare protagonista nel settore lattiero a livello globale.

Strategicamente, la partnership tra le due società porterà a benefici per entrambe. Da un lato, in qualità di player lattiero-caseario che presidia tutte le categorie con una catena industriale completa, Yili non ha eguali in Asia (è l’unica azienda asiatica a figurare nella Top 5 globale in ambito lattiero) e punta sull’alimentazione sana. Dall’altro lato, Ausnutria è un’impresa internazionale a rapida crescita che offre latte artificiale e altri prodotti per la nutrizione, attraverso il marchio di latte di capra più noto al mondo (Kabrita). Pertanto, le due società ben si integrano in termini di catene di approvvigionamento, canali e portafoglio di prodotti.

Nel medio termine, Yili intende concentrarsi sui latti formula per neonati, in particolare di quelli da latte di capra, caratterizzati da un alto tasso di crescita e da un alto valore.