Codifica e marcatura

1711

I codificatori Eidos, sempre più integrati sulle linee produttive, garantiscono qualità di codifica, lunga vita e facile collegabilità grazie all’emulazione dei protocolli più diffusi. Tutta la produzione è basata sulla tecnologia del trasferimento termico, particolarmente adatta al comparto alimentare (assenza di inchiostri e solventi) e idonea anche per ambienti estremi in termini di temperature, umidità o presenza di polveri.

La foto mostra un modello Swing, una famiglia di stampanti per codifica diretta su film di confezionamento che comprende modelli anche per grandi aree e per datari e codificatori multipista e multipasso. Tra spicca anche Printess, print&apply disponibili in molti modelli e per ogni esigenza di etichettatura: dal singolo prodotto/confezione al pallet. La stampante digitale diretta Coditherm (metodo di stampa brevettato), ideale su oggetti non metallici, è invece richiesta per la codifica delle cassette riutilizzabili di plastica, anche per piccoli lotti e campionature.

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*