Concentrazioni: la Commissione autorizza l’acquisizione di Omira da parte di Lactalis

1400

Sulla base della normativa che disciplina le concentrazioni, il 31 agosto la Commissione europea ha approvato l’acquisizione indiretta della tedesca Omira da parte del gruppo francese Lactalis. Le attività di mercato delle due aziende che si sovrappongono sono la fornitura di latte crudo in Francia e di prodotti a lunga conservazione in Italia e Slovenia. La Commissione ha tuttavia concluso che la concentrazione non avrebbe causato preoccupazioni in materia di concorrenza a causa sia del ridotto aumento della quota di mercato indotto dall’operazione sia a causa della presenza di molti concorrenti credibili e consolidati. L’operazione è stata esaminata nel quadro della normale procedura di controllo delle concentrazioni (numero di caso M.8549).