Emmi esce da Venchiaredo

1946

Emmi ha dismesso il proprio pacchetto azionario (24%) in Venchiaredo S.p.A., l’azienda di Ramuscello specializzata nella produzione di formaggi freschi italiani. Il gruppo svizzero starebbe infatti concentrando le proprie attività in Italia nel segmento dei dessert, nelle esportazioni casearie dalla Svizzera e nella sua partecipazione azionaria (25%) in Ambrosi S.p.A.

Era dal 2010 che Emmi aveva nel proprio portafoglio azioni della cooperativa Venchiaredo S.p.A: dall’iniziale 10% nel 2012 era passata al 24%. L’obiettivo di questa azienda era stato quello di inserirsi nel mercato italiano dei formaggi freschi e di generare sinergie coi prodotti freschi di Trentinalatte. A causa della vendita di Trentinalatte nell’autunno 2014, Emmi ha ora deciso di cessare la sua partecipazione in Venchiaredo e di rinunciare alla vendita dei prodotti Venchiaredo. Granarolo S.p.A. si occuperà della vendita dei prodotti Venchiaredo: mozzarella, stracchino, mascarpone, ricotta e burro. Venchiaredo, che genera circa due terzi delle sue vendite in Italia, ha realizzato un fatturato di circa 20 milioni di euro nel 2016.