In Olanda un nuovo centro per la sicurezza alimentare

0
109
Rob van Lint (NVWA), Louise O. Fresco (WUR)

Il RIKILT Wageningen University & Research e il Laboratorio per la sicurezza di alimenti e mangimi della NVWA (Netherlands Food and Consumer Product Safety Authority) fondendosi daranno vita a un nuovo istituto dal 1° giugno 2019. Il neonato Wageningen Food Safety Research (WFSR) farà parte di Wageningen University & Research secondo l’intesa siglata il 14 gennaio 2019 (in foto).

Con la fusione delle due strutture, i Paesi Bassi avranno un unico istituto dedicato alla sicurezza di alimenti e mangimi. Il nuovo istituto potrà svolgere attività di laboratorio per la NVWA e il governo olandese in modo più efficace e consapevole, incrementando le conoscenze in tema della sicurezza di alimenti e mangimi, nonché delle frodi alimentari. Il WFSR si propone come una risorsa importante in caso di incidenti e crisi che coinvolgono la NVWA, il ministero dell’Agricoltura, della Natura e della Qualità degli alimenti (LNV) e il ministero della salute, del benessere e dello sport (MZS), senza contare gli incidenti ambientali, di avvelenamento e contaminazione degli alimenti. Il WFSR fungerà anche da laboratorio di riferimento internazionale ed europeo.

Stretta collaborazione

Il RIKILT (230 dipendenti) e il Laboratorio per la sicurezza di alimenti e mangimi (130 dipendenti) si trovano nello stesso edificio e già da tempo lavorano a stretto contatto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here