L’italiano Sebastiano Porretta nel CdA di IUFoST per il biennio 2020-2022

1092

Lo scorso mese di agosto nel corso dell’Assemblea generale della International Union of Food Science & Technology (IUFoST), che rappresenta oltre 300.000 scienziati, tecnologi e ingegneri alimentari provenienti da oltre 75 Paesi, si sono svolte le elezioni del Consiglio di Amministrazione per il biennio 2020-2022.

Il nuovo Consiglio è formato da: M. Griffiths (Canada), R. Khaw (Singapore), S. Lannwes (Brasile), A. Obadina (Nigeria), S. Porretta (Italia), V. Prakash (India), P. Rao (Cina), F. Shahidi (Canada), A. Wirakartakusumah (Indonesia).

La mission di IUFoST, la cui sede è nel Guelf, Canada, riguarda, fra le altre cose, la promozione della sicurezza e della qualità degli alimenti, la riduzione dello spreco alimentare, lo sviluppo e il miglioramento degli alimenti e dei processi nel rispetto degli aspetti legati alla tradizione, etici, culturali e religiosi, lo sviluppo e la diffusione della conoscenza scientifica, lo sviluppo di materiali alimentari con funzionalità migliorata, la produzione, trasformazione e il confezionamento degli alimenti in modo più efficiente e sostenibile.

Sebastiano Porretta è presidente dell’Associazione Italiana di Tecnologia Alimentare (AITA) oltre a essere ben noto alla comunità scientifica internazionale per i suoi libri sulla sensory & consumer science, oltre ai numerosi contributi scientifici di metodo e di concetto pubblicati sulle maggiori riviste internazionali.