Sensori per etichettatrici

0
171

L’apposizione di etichette di varie forme, dimensioni e materiali su prodotti e imballaggi è una delle fasi fondamentali del packaging. Il posizionamento preciso dell’etichetta permette di rilevarla in modo sicuro e affidabile anche ad alte velocità di trasporto. Questo compito è riservato ai sensori a forcella, che contengono il trasmettitore e il ricevitore in un unico dispositivo e garantiscono un’elevata sicurezza operativa. Dispositivi molto sensibili ma facili da montare sulle etichettatrici senza alcun allineamento. Finora Leuze ha offerto due modelli di sensori a forcella per questo scopo: a luce e a ultrasuoni. Ma ora, con il modello GSX, rende disponibile una versione che combina luce e ultrasuoni. Il sensore rileva in modo rapido e preciso un’ampia gamma di etichette indipendentemente da materiale e caratteristiche della superficie.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here