Maturatori per yogurt

SORDILa produzione dello yogurt avviene con l’inoculazione di batteri vivi nel latte, i quali trasformano parte del lattosio in acido lattico aumentando l’acidità. I batteri hanno un forte impatto indiretto sulle proteine, dato che l’aumento dell’acidità del siero spezza l’equilibrio fra caseina e fase acquosa. La proteina è quindi resa insolubile e precipita formando una struttura gelatinizzata nella quale rimangono sospesi grasso e siero. Per ottenere una struttura omogenea, lo yogurt deve subire uno stress meccanico che rompa i piccoli grumi di gel. Se questo stress è ben calcolato, lo yogurt acquista una consistenza ricca e cremosa.

A questo proposito Sordi realizza diversi tipi di maturatori, studiati e migliorati negli anni per produrre yogurt cremosi e liquidi. In dotazione hanno inverter, pale e/o sistemi di miscelazione messi a punto per ottimizzare la rottura del gel. L’agitatore è responsabile dello stress meccanico, ma anche del processo di trasporto dello yogurt cremoso. Che siano compatti, cremosi o da bere, gli yogurt possono essere bianchi o addizionati di frutta e/o aromi.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151