Nutraceutica

Nuovi peptidi ACE inibitori

0
40

Nuovi peptidi inibitori dell’enzima che converte l’angiotensina I in latte fermentato da specifici ceppi selvaggi di Lactococcus lactis.

E’ stata valutata l’abilità di specifici ceppi selvaggi di Lactococcus lactis nell’idrolizzare le proteine del latte per rilasciare peptidi ACE inibitori. I profili peptidici sono stati ottenuti dall’estratto idrosolubile <3 kDa successivamente frazionato mediante HPLC in fase inversa. Sono state identificate le frazioni con i più bassi valori stimati di concentrazione del peptide necessaria per inibire l’attività ACE del 50%. Tutte le frazioni peptidiche sono state analizzate per HPLC a fase inversa associata alla spettrometria di massa, identificando ventuno nuove sequenze peptidiche associate con attività ACE inibitoria. Ulteriori studi risultano utili per scoprire il rapporto tra i sistemi proteolitici dei ceppi di Lc. lactis e la loro capacità di biogenerare peptidi ipotensivi.

Bibliografia

J.C. Rodriguez-Figueroa et al., Laboratorio de Química y Biotecnología de Productos Lácteos Centro de Investigación en Alimentación y Desarrollo A.C. (CIAD) (p. 5536-5543); Journal of Dairy Science, vol. 95, n. 10 (2012)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here