Rassodamento paste filate

Per raffreddare e rassodare mozzarelle e paste filate anche senza lavaggio CIP, Tecnocad propone una macchina semplificata con un volume di vasca studiato per contenere la quantità minima d’acqua al fine di limitare le perdite di energia frigorifera. Il pianale basculante di contenimento delle mozzarelle, d’acciaio inox forato, può essere sganciato a fine produzione per la pulizia. Il nastro di estrazione del prodotto è di materiale plastico alimentare blu. Lo scambiatore di calore tubo in tubo è d’acciaio inox, con tubi interni di scambio senza saldature anche sul lato di circolazione dell’acqua gelida. Sul mantello esterno dello scambiatore vi sono più uscite, in funzione della lunghezza della macchina di rassodamento. Ogni uscita dal mantello è collegata direttamente alla relativa doccia di spargimento dell’acqua sulla linea, rendendo possibile la sanificazione facendo circolare una soluzione detergente e disinfettante nello stesso impianto. La pompa di circolazione dell’acqua a girante aperta ha basso numero di giri.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2018 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151