A febbraio cresce il surplus commerciale UE

68

Nel febbraio 2024, il surplus commerciale agroalimentare dell’UE ha raggiunto i 6,2 miliardi di euro (+24% rispetto a gennaio). L’UE si conferma il primo esportatore agroalimentare mondiale. Nel complesso, le importazioni e le esportazioni sono stabili rispetto allo scorso anno. Sono questi i principali risultati dell’ultimo rapporto mensile sul commercio agroalimentare pubblicato dalla Commissione europea.

Esportazioni

Le esportazioni agroalimentari dell’UE nel febbraio 2024 hanno spuntato un +5% rispetto a gennaio, raggiungendo i 19,4 miliardi di euro. Nello specifico l’export di prodotti lattiero-caseari rimane elevato, ma il suo valore è diminuito del 5% a causa dei prezzi inferiori.

Importazioni

Il valore delle importazioni agroalimentari dell’UE ha raggiunto a febbraio i 13,2 miliardi di euro, in lieve calo del 2% rispetto al mese precedente. Ciò a causa della riduzione dei prezzi in molte categorie di prodotti.