Ad AEB il Premio per l’Innovazione e la Sostenibilità “Le Fonti Awards”

0
165

Il 25 novembre, nell’ambito del concorso internazionale Le Fonti AWARDS®, il CEO di AEB Mario Tomasoni ha ricevuto il premio di CEO dell’anno nelle categorie Innovazione e Sostenibilità.

 

Ogni anno Le Fonti AWARDS® riconosce le organizzazioni che dimostrano un forte impegno nel campo dell’innovazione del business, della sostenibilità, dei risultati tecnologici, della leadership e del coinvolgimento dei dipendenti. Le Fonti è l’unica in Italia con una comunità certificata e focalizzata al business di oltre 10,5 milioni di persone.

All’edizione 2021, il CEO di AEB Mario Tomasoni ha ricevuto il premio di CEO dell’Anno nelle categorie Innovazione e Sostenibilità.

“Questo premio ha un grande valore per noi – ha commentato Tomasoni – perché è una dimostrazione che tutto ciò che stiamo facendo sta lasciando un segno positivo, nella nostra azienda e non solo. Lo spirito innovativo con cui affrontiamo le continue evoluzioni del mercato ci ha portato a definire proposte specifiche che sposano la filosofia less is more: parliamo di bevande analcoliche e a basso contenuto alcolico, prodotti biologici e attrezzature innovative per venire incontro a stili di vita e a cicli produttivi sempre più sostenibili.
Ed è proprio la sostenibilità – continua l’amministratore delegato – uno dei pilastri della nostra dimensione etica e sociale; lo dimostrano gli investimenti fatti in energie rinnovabili, risparmio idrico e nell’economia circolare. Inoltre, continuiamo a porre attenzione al ruolo che può avere un’azienda come la nostra nel territorio che la circonda, incoraggiando la mobilità sostenibile e occupandoci degli interessi dei nostri dipendenti e di quelli della comunità in cui viviamo”.

L’innovazione al centro

L’innovazione fa parte da sempre del DNA di AEB, ed è un valore importante e concreto che l’azienda veicola ai clienti. Da una parte, grazie agli investimenti continui in ricerca e sviluppo di soluzioni e tecnologie impiantistiche nuove. Dall’altra, grazie alle iniziative di digitalizzazione, orientate a potenziare il livello di connessione coi clienti di tutto il mondo, ad automatizzare ed integrare i processi produttivi (ERP), a fornire servizi di vendita e relazione moderni e unici (CRM e eCOMMERCE), pensati per consentire alla community di esperti di AEB di rispondere a tutti i bisogni del mercato in continuo cambiamento.

L’innovazione si esprime anche nell’impegno del gruppo nell’adozione di soluzioni impiantistiche hi-tech per l’automazione dei processi industriali, nei percorsi certificazioni di qualità e sicurezza alimentare, e nello sviluppo di prodotti certificati per specifiche nicchie di mercato (bio, halal, kosher, vegan).

Attenzione concreta alla sostenibilità

Tra le iniziative di sostenibilità intraprese vi sono l’utilizzo di fonti di energia rinnovabili e materiali riciclabili o riciclati, con la conseguente riduzione delle emissioni di CO2 e migliori performance ambientali. Altri esempi sono il recupero e la depurazione delle acque provenienti da processi di produzione e di lavaggio; la raccolta differenziata, i percorsi pedonali dedicati e in generale il miglioramento della viabilità aziendale. La sostenibilità non è solo ambientale ma riguarda pure l’ambito sociale per esempio attraverso l’agevolazione dello smart working dei dipendenti. Infine, un processo di miglioramento del ciclo di vita dei prodotti, dalla progettazione fino alla dismissione, ha permesso di ridurre l’impatto ambientale e i rischi sulla sicurezza della gamma prodotti di AEB.