Aggiornamento mercati 10-3-2021

0
319

A gennaio 2021, nell’Unione europea i prezzi medi del latte alla stalla hanno perso l’1% rispetto a dicembre 2020 e ora si attestano a 34,95 c/kg. Nelle ultime 4 settimane tutti in positivo gli andamenti delle quotazioni comunitarie delle principali commodity. Più precisamente, nelle ultime 4 settimane il burro ha guadagnato il 6,3% (ora è scambiato a 380 €/100 kg), l’SMP +1,4% (238 €/100 kg), il WMP +4,3% (302 €/100 kg) e, infine, il cheddar +0,2% (308 €/100 kg).

Cala a 34,8 c/kg il prezzo del latte spot italiano (7/3/2021).

Nella settimana 9 rispetto alle 4 precedenti si ravvisano una contrazione dei costi dell’alimentazione animale (-0,1%) e un aumento dei costi energetici (+4,7%).

L’UE è la più competitiva per WMP mentre gli USA lo sono per burro, SMP e cheddar.

Si rafforzano leggermente i prezzi del latte negli Stati Uniti e in Nuova Zelanda.

Fonte: European Milk Market Observatory

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here