Aggiornamento mercati 17-7-2019

0
203
Fonte: European Milk Market Observatory

Il dairy dashboard-European Milk Market Observatory del 17 luglio evidenzia, da un lato, il protrarsi della stabilità dei prezzi comunitari di SMP e le buone performance del suo export (+26% a maggio, +32% a gennaio-maggio) e, dall’altro lato, un calo quasi lineare da inizio dell’anno per quelle del burro UE (-0,4% a settimana in media) nonostante il forte aumento delle sue esportazioni (+52% a maggio, +5% nel periodo gennaio-maggio). L’ultimo bollettino segnala inoltre un miglioramento nelle ultime 4 settimane per cheddar ed emmental comunitari.

In Italia il prezzo del latte spot ha raggiunto la cifra record di 46,3 c/kg.

Fuori dall’Europa, i dati mostrano un rallentamento della produzione di latte tanto negli Stati Uniti quanto in Oceania. La Nuova Zelanda ha chiuso la campagna di produzione lattiera 2018/19 con un rialzo del 2,2% e ha aumentato le esportazioni di prodotti lattiero-caseari in tutte le principali categorie di prodotti.

Notevole incremento della domanda di importazione di burro in USA, Iran e Filippine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here