Barriere ottiche di sicurezza

0
595

schmersalLe barriere ottiche di sicurezza SLB 240/440/450 trovano impiego in applicazioni di packaging, magazzini automatici, assemblaggio/manipolazione. Realizzate da Schmersal con collegamento via cavo (28x32x72 mm) o a connettore (28x32x91 mm), possono essere facilmente inserite in vani di installazione molto piccoli. Il campo d’azione va da 15 (modelli 240/440) a 75 m (modello 450). Le barriere ottiche monofascio hanno uscite sicure a semiconduttore (2xPNP) e possono essere integrate direttamente nel circuito di sicurezza, senza modulo di monitoraggio di sicurezza esterno.

Conformi a IEC 61496, nei magazzini automatici sono in grado di rilevare scostamenti dalle posizioni predefinite nel trasporto automatico di prodotti confezionati, evitando danni da collisione. Lo strumento di set-up visivo facilita la messa in servizio. Mentre il quadruplo livello di codifica permette di azionare fino a quattro coppie di sensori in una direzione, in caso di utilizzo di più barriere ottiche in un’applicazione, senza interferenze. La parametrizzazione avviene semplicemente con un dispositivo di comando simile a un pulsante.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here