Biraghi ha aderito a “Piemunto”

0
260

Biraghi S.p.A., azienda lattiero-casearia piemontese fondata nel 1934, ha deciso di aderire a “Piemunto”. L’iniziativa è stata promossa dall’assessore all’Agricoltura della regione Piemonte, Giorgio Ferrero, per la valorizzazione del latte munto in Piemonte e di tutti i prodotti che lo utilizzano come materia prima di qualità attraverso l’adozione di un marchio informativo verso i consumatori.

Biraghi raccoglie il latte proveniente da circa 250 aziende agricole delle provincie di Cuneo e Torino e lavora circa 425.000 litri di latte al giorno, per un totale di 155 milioni di litri l’anno negli stabilimenti di Cavallermaggiore a dare circa 310.000 forme di Gran Biraghi l’anno e circa 200.000 forme di Gorgonzola Dop. L’azienda inoltre produce ricotta, burro e mascarpone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here