Caglificio Clerici festeggia 145 anni

0
712

Da 145 anni la famiglia Clerici, e ora i discendenti Verga, studiano e sviluppano tecnologie made in Italy che possano aiutare i produttori a trasformare il latte nella maniera più sicura, sana e salutare possibile. Una storia di passione, qualità e ricerca che ha aiutato generazioni di casari nella lavorazione dei loro prodotti. Sin dall’inizio Caglificio Clerici si è proposto come il porto sicuro a cui approdare: per questo, nel logo aziendale e quello del caglio i fondatori decisero di inserire un’ancora, simbolo di stabilità e sicurezza. Ma non solo. Qualche anno dopo, Clerici lanciò sul mercato Caglio SOS, un prodotto che anche i casari più scettici richiedevano nei momenti di difficoltà produttiva e quando le altre soluzioni che il mercato offriva si rivelavano inefficaci. In quegli anni, i primi Cinquanta, l’azienda crebbe all’insegna dell’innovazione, conscia delle proprie potenzialità. Per questo Florinda Clerici e suo marito Ermanno Verga introdussero il caglio in polvere, che consentì di allungare la durata della conservazione, salvaguardando tutti i vantaggi di un prodotto naturale.

Da centoquarantacinque anni il Caglificio Clerici è convinto che un passato di tradizione, fondato sulla continuità dei valori aziendali sia necessario per costruire un futuro di successi. Per tale ragione, in Clerici si lavora il caglio come una volta, con la stessa passione e lo stesso coinvolgimento, utilizzando però sempre nuove tecnologie e cogliendo le tendenze evolutive del mercato. Per tradizione l’azienda è anche attenta alle richieste del cliente: per loro e con loro studia soluzioni create su misura, diversificate e mirate. E tutto ciò avviene da quando Martino Clerici ha fondato il caglificio nel 1872.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here