Determinazione del pH in yogurt

0
2132

HANNAHI 99164 è un pHmetro portatile a tenuta stagna, ideale per l’analisi del pH dello yogurt durante le fasi di produzione, dotato dell’elettrodo FC213D progettato da Hanna appositamente per l’applicazione con sensore interno di temperatura, corpo di vetro, punta conica in vetro rinforzato, giunzione aperta. Lo strumento è dotato di calibrazione automatica con riconoscimento di due set di tamponi e indicatore di stabilità della misura. La temperatura è visualizzata sul display assieme alla misura del pH.

Il monitoraggio del pH è cruciale per la produzione di uno yogurt con qualità costante. In particolare, durante la fase di fermentazione si raggiunge un equilibrio quando il pH assume valori di 4,2/4,3 con il latte completamente coagulato. Verificando che la fermentazione continui fino a questi valori di pH, i produttori di yogurt sono in grado di garantire la ripetibilità dei prodotti in termini di sapore, aroma e consistenza. Valori troppo distanti da quelli ottimali possono ridurre la durata dello yogurt confezionato o dare un sapore troppo amaro o aspro.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here