Stagionatura e stoccaggio dei formaggi

0
879
Rack sovrapponibili IFT modello Tafo da 1200x800 mm, per una perfetta manovrabilità in celle e magazzini di stagionatura
Rack sovrapponibili IFT modello Tafo da 1200×800 mm, per una perfetta manovrabilità in celle e magazzini di stagionatura

Con le nuove proposte E-PAL di IFT, l’industria casearia può beneficiare di attrezzature plastiche igieniche e sicure. Così, aziende di qualsiasi dimensione, piccole, medie o grandi, possono attrezzare magazzini e celle di stagionatura nel rispetto delle normative

Studio e realizzazione di innovativi scalotti, tavole e griglie per la stagionatura e lo stoccaggio dei formaggi a norme CE: un’ampia offerta di soluzioni e una personale consulenza qualificata in fase di scelta contraddistingue IFT-Italian Food Technology, azienda mantovana orientata al settore caseario. Dalla sua sede di Roncoferraro, nel cuore della pianura Padana, aiuta la grande, media e piccola industria casearia ad attrezzare i propri magazzini e celle di stagionatura e stoccaggio per formaggi con attrezzature plastiche igieniche, costruite rispettando le più restrittive normative nazionali e internazionali. «In tal modo i clienti hanno la possibilità di ottimizzare il processo produttivo – dichiara Francesco Grandi, responsabile marketing. – Ci avvaliamo di uno staff altamente professionale e competente che propone idee, soluzioni e prodotti sempre all’avanguardia. Il pieno rispetto delle normative vigenti, soprattutto, consente ai nostri clienti di scegliere sempre soluzioni in grado di rispondere nel migliore dei modi sia alle loro esigenze aziendali sia alle evoluzioni del mercato».

Qualità a prezzi competitivi

Le griglie di polipropilene IFT sono ideali per salagione, asciugatura e stagionatura di pecorini, caprini, caciotte, tomini eccetera
Le griglie di polipropilene IFT sono ideali per salagione, asciugatura e stagionatura di pecorini, caprini, caciotte, tomini eccetera

«Studio, sperimentazione e aggiornamento continuo ci hanno permesso, e tuttora ci permettono, di proporre ai clienti soluzioni e prodotti di elevata qualità e resistenza, altamente competitivi sotto il profilo economico» spiega Grandi. IFT offre una gamma di prodotti completa, che comprende soluzioni innovative destinate a tutta l’industria lattiero-casearia e ai piccoli caseifici. Le attrezzature plastiche sono attualmente utilizzate dai più importanti caseifici mondiali, con grande soddisfazione. Grazie all’ampia possibilità di scelta, tutti i formaggi possono trarre beneficio in fase di stagionatura e stoccaggio: asiago, montasio, latteria, monte veronese, raschera, formai de mut, toma, grana padano, parmigiano reggiano, pecorino toscano, pecorino romano, gorgonzola, pecorino sardo, caciotte, gouda, caprini, taleggio, fontina, fontal e molti altri ancora.

I caseifici che utilizzano le attrezzature e le soluzioni IFT rispettano le più rigide normative nazionali e internazionali in termini di igiene e sicurezza, e hanno bisogno di attrezzature che al contatto con gli alimenti garantiscano sicurezza. «Con le nostre griglie, i clienti riescono a mantenere la standardizzazione di qualità dei propri formaggi (tutti di prima scelta) – prosegue Grandi – eliminando le muffe indesiderate. Ma soprattutto diminuiscono il numero dei rivoltamenti, in quanto le forme respirano anche da sotto grazie alle particolari forature e alle grigliature. Con la riduzione dei tempi di lavaggio e asciugatura delle attrezzature, inoltre, i costi di gestione delle aziende si riducono sensibilmente».

Griglie impilabili di polipropilene

Uno dei prodotti più apprezzati dai clienti IFT del settore caseario è la griglia impilabile di polipropilene alimentare. Realizzata a norme CE, è comoda, igienica, pratica, leggera ma molto robusta. Con questa attrezzatura IFT sta sostituendo e superando il mercato delle similari griglie d’acciaio inox, che sono valide sotto il profilo igienico ma molto delicate, con tendenza a deteriorarsi dopo qualche anno. Pur offrendo le stesse caratteristiche di concetto e applicazione dell’acciaio inox, il polipropilene offre molteplici vantaggi: può essere stampato a iniezione in un unico pezzo e non ha punti di saldatura, quindi è privo di zone di ristagno; non ha tondini che si dissaldano, come invece avviene nelle griglie inox; non ha piedini che si piegano; gli operatori possono lavorare in tutta sicurezza, senza rischiare di tagliarsi mani; si impilano perfettamente per tutta la loro durata di vita.

Ideali per la stagionatura del grana, le griglie IFT permettono di arieggiare le forme senza bisogno di ribaltamenti
Ideali per la stagionatura del grana, le griglie IFT permettono di arieggiare le forme senza bisogno di ribaltamenti

Le griglie di polipropilene sono molto robuste. A differenza di quelle inox, nello stoccaggio dei formaggi avvolti in plastica stampata impediscono alla stessa di appiccicarsi alle forme, eliminando il problema delle macchie di colore. Si possono lavare e igienizzare perfettamente con le idropulitrici o i tunnel di lavaggio, ma anche nelle lavastampi.

Rack sovrapponibili

I rack E-PAL da 1200×800 mm sono completamente sovrapponibili. IFT impiega l’acciaio inox Aisi 304 per la struttura portante e il polipropilene alimentare per le tavole forate su cui poggiano i formaggi in stagionatura. La foratura di questi ripiani consente alle forme di “respirare”, diminuendo il numero dei rivoltamenti e riducendo al minimo la formazione della muffa.

Costruiti a norme CE, i rack possono essere forniti con altezze, numero di piani e luce netta tra gli stessi variabili in base alle esigenze del cliente. Tre sono le operazioni alle quali sono destinati: asciugatura, stagionatura e stoccaggio, fondamentali per ottenere formaggi di alta qualità.

La struttura del rack è realizzata con tubolare d’acciaio inox. Gli angolari di sostegno dei piani, invece, sono di lamiera piegata. Le orecchiette per la sovrapposizione sono disposte internamente, per non danneggiare i mezzi di trasporto. La base dei rack è strutturata per dar modo ai muletti o ai transpallet di caricarli dal lato sia corto sia lungo. Asiago, montasio, monte veronese, latteria e tome sono i formaggi indicati per questo tipo di strutture. La possibilità di impilare i rack consente di strutturare al meglio l’altezza delle celle, aumentando la manovrabilità. Mentre le dimensioni europallet ottimizzano gli spazi sui camion in fase di trasporto.

Lo stampaggio a iniezione del polipropilene allarga la gamma delle temperature d’esercizio, che va da -30, + 80 °C. IFT sceglie rigorosamente materie prime certificate, idonee al contatto con gli alimenti in conformità con direttive europee e decreto ministeriale: regolamenti UE 10/2011, 1935/2004 e 2023/2006; direttive CE 19/2007 e 2002/1972; DL 21/03/1973 e s.m.

Oltre alle innovative soluzioni E-PAL, IFT offre una gamma di soluzioni con diverse caratteristiche e dimensioni: tavole microforate, tavole forate, tavole grigliate, griglie impilabili in diverse altezze, scalotti sovrapponibili, rack, scalere fisse, scaffalature smontabili, cassette chiuse e grigliate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here