Disco verde dell’UE all’uso della gamma-glutamil-valil-glicina

0
681

Con il regolamento (UE) 2016/54 del 19 gennaio 2016, la Commissione ha modificato l’allegato I del regolamento (CE) n. 1334/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l’inclusione della sostanza gamma-glutamil-valil-glicina nell’elenco dell’Unione delle sostanze aromatizzanti. Il 21 marzo 2013 era stata presentata una domanda alla Commissione concernente l’autorizzazione per l’utilizzo della sostanza gamma-glutamil-valil-glicina in qualità di sostanza aromatizzante. La domanda era stata notificata all’Autorità europea per la sicurezza alimentare che ne ha valutato la sicurezza, concludendo che il suo uso non desta preoccupazioni in materia di sicurezza ai livelli di assunzione stimati in qualità di sostanza aromatizzante. Pertanto dall’8 febbraio 2016 ne è consentito l’impiego tra l’altro in:

  • prodotti lattieri e analoghi, a una dose non superiore a 50 mg/kg di prodotto;
  • oli, nei grassi e nelle emulsioni di oli e grassi, a una dose non superiore a 60 mg/kg di prodotto;
  • bevande analcoliche, a una dose non superiore a 15 mg/kg di prodotto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here