Emmi rileva Gläserne Molkerei

0
966
LUZERN, 09. SEPTEMBER 2014 - EMMI LINK: ARCHITEKTUR NEUER HAUPTSITZ: Aussenaufnahmen  neuer Emmi-Hauptsitz Tribschen Luzern. Auftrag: Francois Burri, Emmi Kommunikation. ths/Photo by: E.T.STUDHALTER / EMMI
LUZERN, 09. SEPTEMBER 2014 – EMMI LINK: ARCHITEKTUR NEUER HAUPTSITZ: Aussenaufnahmen neuer Emmi-Hauptsitz Tribschen Luzern. Auftrag: Francois Burri, Emmi Kommunikation.
ths/Photo by: E.T.STUDHALTER / EMMI

Emmi è il maggiore produttore lattiero biologico della Svizzera e sta espandendo tale segmento anche all’estero. È il caso dei prodotti delattosati bio della controllata statunitense Redwood Hill Farm & Creamery, dei dessert certificati Demeter realizzati da Rachelli e, ancora di più, dell’intera gamma Gläserne Molkerei. Emmi ha iniziato a lavorare con Gläserne Molkerei nel 2012, rilevandone una quota societaria di minoranza, quota che è poi passata dal 24% al 76% nel 2014; il 20 gennaio 2016, ne ha ottenuto il controllo. Il prezzo dell’operazione non è stato divulgato. Fondata nel 2001, Gläserne Molkerei è uno dei principali trasformatori di latte biologico della Germania nordorientale. Impiega circa 100 dipendenti dislocati in due siti produttivi a Münchehofe (Brandeburgo) e Dechow (Meclemburgo Pomerania occidentale), e lavora quasi 120 milioni di litri di latte proveniente in gran parte dal nordest della Germania, Meclemburgo Pomerania occidentale in particolare, da Brandeburgo, da Schleswig-Holstein, dalla Sassonia e dalla vicina Danimarca. Il suo fatturato è di poco inferiore ai 100 milioni di euro. La linea di Gläserne Molkerei comprende latte, burro, latte in polvere, panna, yogurt, quark e formaggio. Nello stabilimento di Münchehofe avviene principalmente la lavorazione del formaggio stagionato e latte biologici, mentre l’impianto di Dechow è dedicato al latte, burro, panna e yogurt biologici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here