FAGE costruirà un nuovo stabilimento nei Paesi Bassi

0
261

Visti i crescenti volumi venduti in Europa, FAGE ha deciso di integrare la capacità produttiva assicurata dagli stabilimenti greci costruendo un ulteriore sito in Europa. La zona prescelta è Riegmeer Hoogeveen, nei Paesi Bassi, e l’azienda ellenica avrebbe già opzionato un terreno di 15 ettari. Operativo nella seconda metà del 2024, il sito sarà equipaggiato con la stessa tecnologia e i processi all’avanguardia che FAGE già impiega nei suoi stabilimenti statunitensi. A regime, avrà una capacità produttiva di 40.000 tonnellate di yogurt all’anno e creerà 250 posti di lavoro a tempo pieno. L’investimento previsto ammonta a circa 150 milioni di euro.

Fondata nel 1926 dalla famiglia Filippou che ancora ne detiene la proprietà, FAGE opera in 31 Paesi in Europa, America, Asia e Africa.