Fattoria Latte Sano da 75 anni valorizza il latte fresco di qualità

270

Fattoria Latte Sano, azienda lattiero-casearia situata nella Riserva del Litorale Romano, festeggia i settantacinque di attività. È il primo operatore di latte fresco nel Lazio (storicamente tra le regioni più vocate al suo consumo) e il terzo in Italia, dopo Centrale del Latte Italia e Parmalat, considerando la sua presenza sia in GDO sia nel normal trade. Questi infatti alcuni dati: 65 milioni di litri di latte lavorati a fine 2023 (di cui il 70% fresco), provenienti da una filiera corta e controllata; 130 conferenti locali; 2 stabilimenti di produzione (Roma e Rieti); 4 piattaforme logistiche; 8000 punti vendita serviti ogni giorno nella regione da oltre 200 mezzi isotermici refrigerati.

Il tutto grazie a una sempre maggiore capacità produttiva (75mila litri di latte fresco confezionati ogni ora, insieme ai 12mila litri di UHT e Esl in bottiglia, per un totale di 87mila litri l’ora), un’organizzazione aziendale sempre più capillare, altissimi standard di servizio e puntualità nelle consegne. Fattori che hanno permesso nel 2023 a Fattoria Latte Sano di varcare, con prodotti UHT e Esl, i confini regionali e distribuire anche in Toscana, Umbria, Abruzzo, Campania, Sardegna, Sicilia e parte della Puglia.

L’azienda opera anche conto terzi, producendo per marchi della GDO come Conad, Todis, Maxi Di e Maiorana. Attività queste che hanno consentito di chiudere il 2022 con oltre 100 milioni di euro di fatturato consolidato, con una stima di incremento di un +20% nel 2023 appena concluso.

Gli obiettivi di breve periodo

Quali gli obiettivi del 2024? “Sicuramente consolidare la nostra leadership nella regione e sviluppare maggiormente la nostra posizione anche fuori dei confini laziali”, spiega Marco Lorenzoni, presidente di Fattoria Latte Sano. “L’asset in cui ancora crediamo è infatti la produzione di latte fresco di qualità, in un’ottica di valorizzazione non solo della filiera ma anche di un’eccellenza del nostro territorio. Tutto ciò nonostante la realizzazione di prodotti freschi sia sempre più impegnativa da portare avanti”.

Altro obiettivo è la promozione del latte fresco e dei suoi derivati come ingrediente di qualità, da utilizzare in pasticceria, gelateria e nella cucina gourmet. Grazie alla holding Ariete Fattoria Latte Sano, il gruppo opera infatti sia nella produzione diretta di derivati del latte (panna, mozzarella e ricotta) che nella commercializzazione di prodotti alimentari a marchio sia proprio sia di terzi (oltre 160 referenze).

Da qui la collaborazione, già avviata nel 2023, con brand ambassador per mettere a punto prodotti sempre più vicini alle esigenze dei professionisti del settore e andare incontro ai nuovi gusti dei consumatori.