Fermentiere automatiche

2054

ROVINALTILa nuova fermentiera FAT MY13 Advanced è stata progettata da Rovinalti F.lli in configurazione automatica, per siero innesti. Il modello è dotato di due serbatoi monocilindrici a intercapedine con capacità da 1500 litri ciascuno, indipendenti l’uno dall’altro, con serpentino di raffreddamento, coibentati e montati su piattaforma. Interamente costruita in acciaio inox Aisi 304, è dotata di scambio termico indiretto e microprocessore elettronico. Il riscaldamento del siero avviene in modo indiretto, mediante due resistenze elettriche da 5000 W montate sul fondo del serbatoio, nell’intercapedine, con acqua sempre presente. Sempre indiretto è il raffreddamento, mediante serpentino per il ricircolo dell’acqua gelida recuperabile.

L’agitatore/mescolatore, con motoriduttore a velocità variabile tramite inverter elettronico Siemens Sinamic G120, ha pala di miscelazione inox a innesto rapido, con funzionamento automatico, manuale e ciclico (optional). Tra le altre caratteristiche spiccano: pannello operatore touch screen 12”, agitatore a velocità variabile, 8 programmi da 15 fasi/cad con setup su ogni singola fase, dispositivo raffreddamento veloce, lavaggio automatico.

 

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*