Firmato un memorandum di collaborazioni agroalimentari tra Italia ed Egitto

1218

In una recente visita nel Paese africano, il ministro per le Politiche agricole alimentari e forestali, Maurizio Martina, ha firmato uno specifico memorandum d’intesa volto a fornire un quadro operativo alla promozione e allo sviluppo di nuove e più ampie collaborazioni tra attori agroalimentari italiani ed egiziani nonché a rafforzare lo scambio di informazioni e esperienze tra istituti di ricerca agricola. Con il memorandum si estenderà quindi la portata della cooperazione bilaterale a settori quali la produzione agricola, il know-how relativo ad agricoltura e sviluppo rurale, la ricerca e la meccanizzazione agricola, anche attraverso il coinvolgimento del settore privato e il coordinamento tra Italia e Egitto in seno alle organizzazioni internazionali di settore. L’Italia rappresenta per l’Egitto il partner europeo più importante in termini di commercio agroalimentare (primo mercato per i prodotti egiziani) e di cooperazione in materia di sviluppo agricolo e rurale. Nei primi 9 mesi del 2014 le esportazioni italiane hanno subito un aumento del 94% rispetto allo stesso periodo del 2013 (per un totale di 85 milioni di euro), grazie soprattutto a un forte incremento dell’export di frutta.