Gli stanziamenti 2020-2021 per il programma latte nelle scuole

0
192

La GUUE L 98 del 31.3.2020 riporta la decisione di esecuzione (UE) 2020/467 della Commissione del 25 marzo 2020 che fissa la ripartizione definitiva dell’aiuto dell’Unione fra gli Stati membri per la frutta e verdura e per il latte destinati alle scuole per il periodo dal 1° agosto 2020 al 31 luglio 2021. rispetto a quanto anticipato, gli stanziamenti sono stati modificati in quanto la Svezia e il Regno Unito hanno chiesto un importo inferiore alla ripartizione indicativa prevista. La Bulgaria, la Cechia, la Danimarca, la Germania, l’Estonia, l’Irlanda, la Spagna, la Croazia, l’Italia, la Lettonia, la Lituania, il Lussemburgo, l’Ungheria, i Paesi Bassi, l’Austria, la Polonia, la Romania, la Slovenia, la Slovacchia e la Svezia hanno comunicato l’intenzione di utilizzare un importo superiore alla ripartizione indicativa per la frutta e la verdura e/o il latte destinati alle scuole.

 

Anno scolastico 2020/2021

Stato membro Ripartizione definitiva per il latte destinato alle scuole (in euro)
Belgio 1 613 200
Bulgaria 1 145 871
Cechia 1 813 713
Danimarca 1 578 867
Germania 10 712 157
Estonia 727 890
Irlanda 1 029 094
Grecia 1 550 685
Spagna 6 302 784
Francia 17 123 194
Croazia 874 426
Italia 9 016 105
Cipro 400 177
Lettonia 736 593
Lituania 1 082 982
Lussemburgo 204 752
Ungheria 1 927 193
Malta 200 892
Paesi Bassi 2 401 061
Austria 1 250 119
Polonia 10 941 915
Portogallo 2 220 981
Romania 10 771 254
Slovenia 359 649
Slovacchia 1 004 766
Finlandia 3 824 689
Svezia 9 217 369
Regno Unito 4 898 661
Totale 104 931 038

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here